Gigolo per amico
Ciao Damien,
sono 2 anni che esco con te, il mio gigolo amico, chissà cosa mi è preso per la testa quel giorno, quando ti ho mandato la mail per esporti il mio caso e il mio desiderio di incontrarti per una serata insieme diversa dal solito, cioè senza sesso o cose erotiche.
Il nostro incontro nella mia città a Bologna, l’aperitivo insieme, abbiamo scherzato tantissimo, poi cenato al ristorante sotto i portici, quello che ti piace tanto. Poi mano nella mano ci siamo inoltrati nel centro e tu che mi raccontavi i tuoi aneddoti toscani per farmi ridere e ci riuscivi benissimo.
A casa mia ci siamo visti il dvd triller, abbiamo parlato tantissimo delle nostre vite, la sensazione di conoscerti da tanti anni.
Poi ci siamo addormentati insieme abbracciati (è stata per me la parte più bella).
Sono una donna che soffre la solitudine, avere te come gigolo per amico mi rallegra la vita, mi fa sentire sicura e felice.
Ho avuto tante delusioni sentimentali e relazionali, finalmente ho trovato l’uomo che cerco da tanti anni; dopo tutto siamo vicini, in un’ora e mezzo sei da me a Bologna. Ammetto che sono molto gelosa, pensarti insieme ad altre donne mi da un po’ di fastidio, ma quello fa parte della tua professione.
Grazie per quello che mi fai vivere
La tua Irene